lunedì 22 novembre 2010

Evento: Cena Macrobiotica


Per ricordare un maestro, un uomo ma soprattutto una amico. Un punto di riferimento che è venuto a mancare. Per aiutare Cuisine et santè. Per conoscerci. Per stare assieme. Per mangiare bene. Soprattutto per ridere!!!


9 commenti:

Anonimo ha detto...

Ecco uno dei pochi momenti in cui vorrei essere in Italia... Qui (UK) i macrobiotici sono meno attivi e meno coinvolti in un doscorso di comunita' :(
Ume

Arame ha detto...

Imparare a condividere è importante, è uno dei passi verso il benessere.

merendasinoira ha detto...

Ciao!
Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti! Dopo il successo della precedente contro l’omofobia, decolla una nuova iniziativa food-bloggers contro l’atteggiamento indegno del Governo nei confronti delle donne. Qui trovi tutte le info. Vieni a leggere, grazie!
http://merendasinoira.wordpress.com/2011/01/24/entro-il-6-febbraio-liberiamoci-del-maiale/
http://kemikonti.blogspot.com/2011/01/nuovo-post.html

keroppi ha detto...

Ciao ti ho premiato sul mio blog :)
nutrimenteveg.blogspot.com

baci
Silvia

Alessia ha detto...

Ma è vero che mangiare in un ristorante macrobiotico in pausa pranzo toglie le energie per il pomeriggio??

http://www.deabyday.tv/video/2k_mangiare-sano-in-pausa-pranzo-cosa-scegliere-in-trattoria.html

Natalia ha detto...

"Ecco per te il 2° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
Per sfogliarlo gratis clicca qui:

http://www.openkitchenmagazine.com/

Puoi seguirci anche su Facebook cliccando qui:

http://www.facebook.com/openkitchenmagazine

Un abbraccio,
il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine; il link diretto è questo:
http://www.openkitchenmagazine.com/condividi/
Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

Anonimo ha detto...

Stavo cercando un modo rapido per cuocere gli Azuki e ho scoperto il tuo Blog. Mi ha fatto piacere scoprire che abbiamo alcune cose in comune come l'architettura, la cucina giapponese / la macrobiotica. Io personalmente, vivendo a Genova, ho potuto sperimentare l'ottima cucina de "un punto macrobiotico" U.P.M. fondati da Mario Pianesi presenti in due ristoranti più un terzo non ufficiale. Non sono così esperto da scendere nelle considerazioni filosofiche che sono all'origine della loro cucina ma i principi generali sulla qualità del cibo e delle implicazioni sociali nella gestione delle risorse dei prodotti della terra mi trovano assolutamente d'accordo. Spero di poterti seguire più spesso sul tuo blog e di trovarci sempre ricette facili da preparare e qualitativamente valide da mangiare. A presto!

Ale P.

Elisabetta ha detto...

bello chissà che non possa fare un salto!

Elisabetta ha detto...

oh cavoli ma è passato da un pochino...e che razza di data avevo letto?!?