mercoledì 28 maggio 2008

Insalata di orzo e farro

Sono un po' latitante ultimamente lo ammetto. Sto cucinando molto, ma mi rendo conto che una volta capito i meccanismi della mia cucina rischio di essere un po' banale e ripetitiva e la cosa mi scoccia un po'. Ho tante cose per la mente e fra le mani, gli occhi puntati verso una datata importante, e amici e compagnie che non riesco a curare come vorrei.
Mi sento un attimo come sospesa tra quello che è giusto che faccia e quello che vorrei fare, un po' come tutti immagino.
Un mio rifugio è il cibo, elemento importantissimo per me.


Orzo e Farro ammollati per una notte
Tre cucchiai di ceci già cotti
1/4 di Cavolfiore
Una carota
Un gambo di sedano
Un mazzetto di rucola
Una manciata di oliva
un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

Cuocere in una pentola d’acciaio l’orzo e il farro per circa 45 minuti. Al termine della cottura passare sotto acqua fredda, scolare bene l’acqua e mescolare i cereali aggiungendo un cucchiaio d’olio. Tagliare a quadretti le verdure e bollirle per pochi minuti (da 5’ ad 8’) in acqua leggermente salata, in modo che i colori siano belli accessi e le verdure siano cotte ma croccanti.
Unire ai cereali le verdure scottate, le olive spezzettate, i ceci e la rucola tagliata finemente.
Se lo desiderate condite con un po’ di aceto di riso.

8 commenti:

Raidne ha detto...

adoro l'abbinamento ceci e cavolfiore ;)

Claud ha detto...

Non ti crucciare, Arame, noi possiamo anche "ripassare" le ricette del passato... ti auguro che tutto si risolva rapidamente e che tu possa ritrovare ritmi a te più consoni!

Arame ha detto...

Raidne,
anch'io!!! Ancor di più nelle creme di verdura ;)

Claud, grazie :)
Sei carinissima!

Anonimo ha detto...

ciao carissima, è un piacere ritrovarti...in effetti iniziavo a preoccuparmi
un abbraccio
Morgana

Monica ha detto...

E' veramente favoloso il tuo blog di cucina naturale!
L'insalata di orzo e farro in genere la preparo, anche se un po' diversa.
La zuppa kimpira la devo provare assolutamente!
Grazie per i bellissimi consigli e per le buone ed utili ricette!

Arame ha detto...

Ciao Morgana!
Sono latitante ma spero per poco, ho alcune ricette nel calderone per me fantastiche ;)
Appena ho più di 30 secondi di tempo mi faccio viva promesso :D

Monica,
grazie!!! Mi spiace solo che tu abbia conosciuto il mio blog in un periodo poco fertile, non d'idee, ma di produttività post.
Non vedo l'ora di tornare.

Mi mancate :*

inutile donna ha detto...

oilà, quanto tempo..
questa ricetta mi sembra perfetta per un leggero pranzo in una calda giornata.. mmm sempre che arrivino le calde giornate..

Arame ha detto...

we we we!!!
Ciao Donnina! Ti pensavo stamattina mentre venivo al lavoro, ed ecco il regalo di questo commentino.
Un abbraccio grande.