venerdì 11 luglio 2008

Cibo e Arte… Che Kombu!!!!

Una settimana fa… forse due… un mio collega ridendo mi passa una rivista dicendomi che aveva trovato un articolo che certamente mi interessava …
Come mi conosce bene quella bestiolina… ;)


L’articolo parlava di Julia Lohmann e della sua performance alla galleria Nilufar di Milano. L'artista si è divertita a creare sculture luminose dal sapore di mare. Probabilmente solo io, vedendo le sue opere d’arte, penso ai ceci ;), o ai saporiti brodi, ma non ho resistito alla voglia di divulgare l’operato di questa artista.
Alcuni dei punti luce realizzati con le alghe rievocano davvero immagini marine, e creano atmosfere poetiche.
E' sicuramente un'idea originale, ma non so quanto sia pratico avere la kombu che pende dal soffitto :D, anche se potrebbe evitarmi di aprire la dispensa ;)
Comunque complimenti a Julia che ci ricorda come l’arte sia figlia della natura, della fantasia e del coraggio… io spero di non perderla di vista

2 commenti:

Giallo Zafferano ha detto...

Dando un occhiata alle foto ci si rende conto che sono tutte creazioni particolarissime.
Le "alghe-lampadario" sono molto suggestive.
Utilizzare la natura per creare delle opere d'arte deve dare una grande soddisfazione.
E beato chi riesce ad avere tanta creatività..
Grazie per averci segnalato questa artista.
Bacioni

clamilla ha detto...

Proprio brava questa artista!
Martina