giovedì 19 luglio 2007

Sughetto simil-pomodoro

In realtà di pomodoro neanche l’ombra, ma questo preparato piace a noi del bel paese perché ci ricorda l’amato condimento, sia nel colore che nel gusto.
E’ una variante al classico sugo, che può aiutare a ridurre il consumo di solanacee non rinunciando ad esempio alla pizza o alla più classica spaghettata.
Ricetta base rubata al corso cucina, a cui è possibile fare mille aggiunte, dal seitan o tempeh per un ragù, a qualche cucchiaio di latte di soia per un condimento più cremoso. D’estate ci si può divertire anche con le spezie nostrane, ad esempio basilico o origano a seconda dei gusti ;)


300 gr di cipolla
150gr di carote
75 gr di barbabietole
Un pizzico di sale integrale marino
Un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
un cucchiaino di purea di umeboshi
qualche fogliolina di shiso o basilico

Tagliare finemente cipolle carote e barbabietola. Scaldare in una pentola di acciao l’olio e mettere a cuocere le verdure iniziando dalla cipolla, attendendo due minuti prima di unire la carota, altri due per la barbabietola, e infine il sale. A questo punto inserire lo spargi fiamma, coprire la pentola con un coperchio e cuocere per 15 minuti.
Trascorso il tempo indicato unire alle verdure la purea di umeboshi e le foglioline di shiso. Con il mini pinner o un frullatore creare una salsina fluida, eventualmente potrebbe essere utile aggiungere un po’ di acqua.
A questo punto il sugo è pronto e può essere utilizzato come meglio credete, secondo il vostro gusto e fantasia.

3 commenti:

Morrigan ha detto...

Ciao Arame, ma per barbabietole intendi le rape rosse, giusto?
Ma che gusto ha il simil sugo?
E "approposito": ma quanto ti costa la purea di umeboshi (e scusa ma sto facendo un sondaggio prezzi su questo prodotto che viene venduto caro addannato, almeno le prugne)
Denghiù!
^___^
Gnam!

Yari ha detto...

WOW!

Arame ha detto...

Morrigan,
scusami se rispondo solo ora, ma sono nel turbine della conclusioni di alcuni incarichi prima delle ferie... vedo la luce in fondo al tunnel, piano si avvicina...

Barbabietole, ovvero rape rosse, quelle già cotte e vendute sotto vuoto ;)

Il gusto è molto simile alla salsa di pomodoro con la cipolla ;)
Assaggia e dimmi che ne pensi!!!

Yari,
;)